Elementi Creativi per Place+ n° 0

Un nuovo mensile free press indipendente rivolto ad un pubblico giovane e in distribuzione dal 2 Dicembre. Si chiama “Place”: se lo si legge alla francese, una “piazza”, o un “più”; se lo si legge all’inglese, un “posto”, un “luogo” in cui discutere di cultura, economia, territorio, architettura, urbanistica, design, arte, musica, cinema, poesia. Il magazine, realizzato da un gruppo di giovani provenienti da Giffoni Valle Piana e da altre zone d’Italia, sarà distribuito gratuitamente in tutto il territorio dei picentini. L’obiettivo della rivista non è principalmente quello di “informare”, bensì quello di “raccontare” storie, persone, culture, idee della provincia di Salerno, con particolare attenzione ai comuni di Giffoni Valle Piana, Pontecagnano, Battipaglia e Montecorvino. “Place è una rivista di approfondimento storico, di informazione culturale – afferma nel primo editoriale il direttore responsabile, Antonio Montefusco – ideata e realizzata da un gruppo di giovani che ha qualcosa da raccontare, da dire. Sarà una piccola grande finestra su Giffoni, sul mondo, sui dintorni vicini e lontani, con un occhio all’avanguardia, ai temi di attualità, alle radici di una storia che cercheremo di mostrarvi in ogni numero. Comunicazione e grafica innovative sono alla base del progetto editoriale: approfondimenti, inchieste, interviste per garantire al lettore informazione di qualità. Un’avventura editoriale nuova di zecca, che parte con curiosità. Il numero 0 è un punto di partenza, un’escursione con la valigia dove al posto degli indumenti e dello spazzolino da denti ci saranno la creatività e l’inventiva di un gruppo di amici che vuole mettersi in discussione e dialogare con il confine del mondo”. La rivista si avvale della collaborazione di un gruppo di studenti dell’Accademia di Belle Arti di Urbino, che si alterneranno nelle illustrazioni degli articoli. Ogni mese la copertina sarà realizzata da un giovane artista italiano: la cover del numero 0 è firmata da LUISPAK di Elementi Creativi.

fonte: www.targatosa.it

Leggi Place+ sul web: