Si mette ordine in casa Google

Ancora cambiamenti in Google, chiudono una decina di servizi, sia originali che acquisiti, tra cui Picnik (modifica foto, chiusura 19 aprile 2012), Urchin (Analisys, chiusura marzo 2012), Social Graph API (dedicato agli sviluppatori, chiusura 20 aprile 2012) e altri ancora. Ad annunciarlo è la stessa Big G dal proprio blog aziendale. La motivazione è da ricercarsi sicuramente nel numero di utenti attivi al di sotto di quelli stimati (underusage). Tuttavia nel caso ad esempio di Picnik, applicazione offerta agli utenti di Yahoo Flickr, la chiusura è dovuta soprattutto alla volontà di spingere Picasa e Google+ Creative Kit. La disattivazione ci sarà il prossimo 19 aprile per permettere agli utenti di salvare i loro lavori.