“Benvenuto Peppino”: Elementi Creativi al fianco di Frantoio Torretta per la presentazione della carta degli oli

Olio Torretta presenta Peppino e la Carta degli Oli
Olio Torretta presenta Peppino e la Carta degli Oli

Il Frantoio Torretta rappresenta una vera e proprio eccellenza a livello internazionale. Una realtà di cui andiamo fieri in quanto concittadini ed in qualità di agenzia che da anni cura la comunicazione e l’immagine del Frantoio stesso. Situato a Battipaglia in Via Serroni Alto 29, di proprietà della famiglia Provenza che di generazione in generazione si tramanda l’arte della raccolta delle olive e della produzione dell’olio, oggi il frantoio Torretta vanta la produzione di un olio eccellente, pluripremiato ed inserito tra i migliori oli al mondo.

A capo del frantoio c’è l’olivicoltrice Maria Provenza che incarna il meglio dell’imprenditoria campana. Innamorata del suo lavoro, Maria Provenza, mette una passione incredibile in tutto ciò che fa, passione che l’ha portata a realizzare anche l’ultimo dei suoi progetti : “La Carta degli oli”. Il progetto nasce dall’idea di base che così come per il vino, anche l’olio andrebbe adattato al piatto. Nei ristoranti (ed anche a casa) dovrebbe essere presente più di una tipologia d’olio per esaltare al meglio i sapori delle pietanze. Per questo motivo il consumatore finale, seduto al tavolo del suo ristorante preferito dovrebbe poter scegliere anche il suo olio, oltre che il vino che vorrà bere. Al progetto è stato dato un nome: “Peppino”, nome affettuoso che ricorda il nome del fondatore del frantoio Torretta: Giuseppe Provenza.

Per la presentazione della carta degli oli è stato organizzato un evento ad hoc, destinato a giornalisti, addetti ai lavori e a semplici appassionati. La serata del 14 marzo inizierà alle ore 17:30 con una degustazione guidata dei tre oli portati a spasso da “Peppino”, condotta da Maria Provenza e dalla giornalista enogastronomica Antonella Petitti. Alle ore 18:30 ci sarà la presentazione ufficiale in cui la carta sarà accompagnata da una preziosa opera in ceramica realizzata dal maestro Pasquale Liguori che servirà a portare in tavola i tre oli Torretta destinati alla ristorazione: Teti (l’extravergine), Dafne (il bio) e Diesis (il DOP).

A conclusione ell’evento ci sarà anche l’immancabile aperitivo a base di olio extravergine di oliva con i cocktail all’olio preparati dal barman Jan Bruno Di Giacomo accompagnati da finger food preparati dagli chef dei grani Vito De Vita ed Helga Liberto di PizzArt, la cuoca cilentana Giovanna Voria dell’Agriturismo Corbella e lo chef Mimmo Esposito di Re Baldovino, ognuno dei quali si dedicherà ad una parte del menù, diviso in base all’utilizzo dei tre oli: il delicato, il medio e l’intenso.

Per partecipare occorre prenotarsi via mail all’indirizzo info@oliotorretta.com).

Elementi Creativi è agenzia di comunicazione dell’evento.

Buon olio a tutti!